Il Museo del Prado – La Corte delle Meraviglie

Nei cinema solo 15, 16, 17 aprile

IL MUSEO DEL PRADO-LA CORTE DELLE MERAVIGLIE vede la partecipazione straordinaria del Premio Oscar® JEREMY IRONS (ll mistero Von Bulow, Il danno, Mission, Io ballo da sola, La casa degli spiriti, La Corrispondenza…), che guiderà gli spettatori alla scoperta di un patrimonio di bellezza e di arte: capolavori straordinari che raccontano la storia della Spagna e di un intero continente.  Una collezione che racconta le vicende di re, regine, dinastie, guerre, sconfitte, vittorie. Ma anche la storia dei sentimenti e delle emozioni degli uomini e delle donne di ieri e di oggi, lei cui vite sono intrecciate a quella del museo: regnanti, pittori, artisti, architetti, collezionisti, curatori, intellettuali, visitatori.

Il film non è solo la narrazione delle straordinarie opere del Museo, che saranno il cuore del documentario, ma anche il paesaggio delle architetture Reali che sono state teatro e custodi della nascita e dello sviluppo delle collezioni d’arte.

Un patrimonio universale che comprende non soltanto le opere di Vélazquez, Rubens, Tiziano, Mantegna, Bosch, Goya, El Greco conservate al Prado, ma anche l’Escorial, Pantheon dei reali, il Palazzo Reale di Madrid, il Convento de Las Descalzas Reales, il Salon de Reinos.

Un affresco che contrappone interni ed esterni, quadri e palazzi, pennellate e giardini.

La nascita del Museo del Prado è una storia avvincente e lo sviluppo del docu-film intreccerà alla narrazione d’arte anche lo studio dell’architettura e l’analisi di preziosi materiali d’archivio, scandita dalle testimonianze degli esperti del Museo intervistati.