EVANGELION: DEATH (TRUE) THE END OF EVANGELION (28-29-30 GIUGNO 2021)

Due film cult di Hideaki Anno

EVENTO SPECIALE
con il doppiaggio “Made by Dynit” per la prima reunion dei fan degli anime alla riapertura della stagione cinematografica

Dall’acclamato regista che con NEON GENESIS EVANGELION ha sbaragliato il box office ridefinendo il genere mecha
arriva nelle sale italiane l’appuntamento più atteso dei fan degli Anime, un cult dell’animazione giapponese

Neon Genesis Evangelion è uno degli anime più acclamati e influenti di tutti i tempi: un vero cult dell’animazione giapponese, vincitore di numerosi premi e riconoscimenti. Ora EVANGELION: DEATH (TRUE)2/THE END OF EVANGELION, i due film cinematografici che riprendono e concludono la storia della serie televisiva, arrivano al cinema in un evento unico con il doppiaggio “Made by Dynit” originale grazie a Nexo Digital e Dynit.

La storia ci porta nel cuore della battaglia agli Angeli, che procede di pari passo con la crescita interiore di Shinji, un percorso emotivo coadiuvato dall’incontro del ragazzo con la signorina Misato Katsuragi, la silenziosa Rei Ayanami e Asuka, la sfrontata Third Children. Nel frattempo, il piano della Seele prende corpo e il quartiere generale della Nerv finisce sotto attacco. Mentre Asuka combatte contro la Serie degli Eva, Misato tenta di salvare Shinji dall’attacco dei militari. Gendo decide di avviare l’unione fra Adam e Lilith prendendo con sé Rei, ma viene fermato dalla stessa ragazza. Ha così inizio il Third Impact, volto a portare a compimento il Progetto per il Perfezionamento dell’Uomo. C’è ancora speranza che gli esseri viventi possano ricreare le proprie identità singole? Un anime caratterizzato da riflessioni religiose e cabalistiche e da una profonda introspezione psicologica di tutti i personaggi.